Farmaexplorer.it
XagenaNewsletter
Xagena Mappa
Medical Meeting

Esapent nel trattamento dell’ipertrigliceridemia e nella prevenzione secondaria dell’infarto miocardico


Esapent è un prodotto a base di EPA ( Acido eicosapentaenoico ) e di DHA ( Acido docosaesaenoico ), in commercio in due confezioni al dosaggio di 500 mg e 1 g.

Esapent 1000 mg capsule molli - Ogni capsula contiene: esteri etilici di acidi grassi polinsaturi con un contenuto in EPA e DHA non inferiore all'85% ed in rapporto fra loro di 0.9-1.5 1000 mg; eccipiente: D,L alfa-tocoferolo.

Esapent 500 mg capsule molli - Ogni capsula contiene: esteri etilici di acidi grassi polinsaturi con un contenuto in EPA e DHA non inferiore all'85% ed in rapporto fra loro di 0.9-1.5 500 mg; eccipiente: D,L alfa-tocoferolo.

Esapent trova indicazione nell’ipertrigliceridemia per la riduzione dei livelli elevati di trigliceridi quando la risposta alle diete e ad altre misure non-farmacologiche da sole si sia dimostrata inadeguata.
Il trattamento deve essere sempre associato ad adeguato regime dietetico.

Esapent trova anche impiego nella prevenzione secondaria nel paziente con pregresso infarto miocardico in associazione ad altre misure terapeutiche. Esapent è indicato per ridurre il rischio di mortalità.

Esapent è controindicato in caso di accertata ipersensibilità al prodotto o ad uno dei componenti.

Viene raccomandata particolare sorveglianza nei soggetti con diatesi emorragica e in trattamento con anticoagulanti, nei quali potrebbe verificarsi un moderato aumento del tempo di sanguinamento.

Il medicinale non è controindicato per i soggetti affetti da malattia celiaca.
Non è stata stabilita la sicurezza d'impiego in gravidanza e durante l'allattamento.

Nell’ipertrigliceridemia, lo schema posologico consigliato prevede l'utilizzo delle capsule molli da 1000 mg alla posologia di 1 capsula 1-3 volte al giorno s.p.m.
Per l'aggiustamento della dose e per la terapia di mantenimento possono essere utilizzate le capsule molli da 500 mg alla posologia di 1 capsula 2-3 volte al giorno s.p.m.
Nella prevenzione secondaria nel paziente con pregresso infarto miocardico viene consigliata 1 capsula da 1g al giorno.

Dopo assunzione di Esapent sono state osservate solo lievi e transitorie manifestazioni di nausea e diarrea. ( Xagena2009 )


Cardio2009 Farma2009 Endo2009


Indietro