Farmaexplorer.it
Xagena Mappa
Medical Meeting
Pneumobase.it

Trattamento della stitichezza


La stitichezza, o stipsi, è un disturbo della defecazione che consiste nella difficoltà di svuotare completamente l’intestino. Pur essendo un disturbo molto soggettivo, si parla di stitichezza quando il numero di evacuazioni è inferiore a tre volte a settimana.

In caso di stitichezza le feci appaiono dure e disidratate, e possono provocare dolore nella fuoriuscita.

La stitichezza può essere idiopatica o secondaria ad altre patologie più gravi.

In caso di stitichezza idiopatica o primaria, un corretto stile di vita può aiutare a risolvere il problema.

L’esercizio fisico, un corretto apporto di fibre e l’assunzione di una maggiore quantità di acqua e liquidi possono risultare utili.

In caso di stitichezza maggiore è possibile ricorre all’uso di trattamenti specifici a base di lassativi.

Tra i lassativi emollienti si trovano prodotti a base di Glicerina o di olii vegetali, particolarmente utili quando la stitichezza è associata a defecazione dolorosa dovuta ad esempio alla presenza di ragadi o emorroidi.

Un’alternativa è rappresentata da farmaci a base di Sorbitolo, ad esempio Macrolax ( in cui il Sorbitolo è associato al Dioctilsodiosulfosuccinato ).
Macrolax è un lassativo per uso rettale che agisce sia da emolliente, grazie alla capacità del Sorbitolo di richiamare acqua , sia da tensioattivo, rendendo l’evacuazione meno dolorosa.

Tra i lassativi orali si trovano rimedi a base di Sodio Picosolfato come le Gocce Lassative Aicardi.

Le Gocce Lassative Aicardi è un lassativo da contatto che agisce impedendo il naturale riassorbimento di acqua e liquidi da parte della mucosa intestinale.
Le Gocce Lassative Aicardi stimolano la peristalsi intestinale, agendo direttamente sulla mucosa del colon senza essere assorbite a livello sistemico. ( Xagena2008 )


Gastro2008 Farma2008


Indietro